Prato propone a chi si reca in questa città per la prima volta ma anche a chi già la conosce, la rilettura di strutture apparentemente già note, nonchè la possibilità di scoprire luoghi e tesori che difficilmente si lasciano ammirare: percorreremo parte el sistema murario che difese nei secoli la città; vedremo luoghi segreti della fede dove sono custodite preziose reliquie, nelle piazze troveremo memorie di personaggi del passato, dei mercati e delle esecuzioni che vi ebbero luogo e, lasciate le piazze, scopriremo la monumentalità che si cela nelle sedi del potere. .">
×

Pisatour.it

Torna indietro Percorsi segreti nei luoghi di cultura, di potere e di fede. Visita guidata di Prato

Percorsi segreti nei luoghi di cultura, di potere e di fede. Visita guidata di Prato

Questa visita guidata di Prato propone a chi si reca in questa città per la prima volta ma anche a chi già la conosce, la rilettura di strutture apparentemente già note, nonchè la possibilità di scoprire luoghi e tesori che difficilmente si lasciano ammirare: percorreremo parte el sistema murario che difese nei secoli la città; vedremo luoghi segreti della fede dove sono custodite preziose reliquie, nelle piazze troveremo memorie di personaggi del passato, dei mercati e delle esecuzioni che vi ebbero luogo e, lasciate le piazze, scopriremo la monumentalità che si cela nelle sedi del potere.

Tour della mattina

Costeggiando il corso del fiume Bisenzio si apre di fronte a noi la vista del Ponte al Mercatale e del Bastione delle Forche; li percorriamo fino a giungere all’interno del Cassero per poi ritrovarci di fronte al Castello dell’Imperatore e da qui, dalle fortificazioni e dal ricordo delle guerre che esse evocano, accediamo alle segrete delle Stinche, nascoste, ma mai dimenticate, sotto la sagrestia di Santa Maria delle Carceri.

Il santuario mariano non è l’unica chiesa di città che custodisce tra le sue mura memorie di eventi miracolosi; a seguire la guida turistica vi accompagnerà fra sepolture e reperti archeologici, le volte medievali sotto il transetto della Cattedrale (splendida la sua cappella della Cintola dove è conservata in una teca una cintura intessuta che si ritiene essere quella lasciata in dono da Maria a San Tommaso). Torniamo poi sulla piazza del duomo e, ripercorrendo il corso, la guida vi porterà fino al pazzo pretorio che ospitò per secoli le prigioni cittadine; ma è nel prospiciente palazzo del comune che completeremo la nostra visita guidata della mattina, con l’accesso al salone e alla quadreria comunale. Potrete facilmente organizzarvi per la pausa pranzo nella zona tra il comune e piazza San Francesco. 


Tour del pomeriggio


dal lunedì al venerdi


La visita guidata del pomeriggio riprende con l’apertura della sala capitolare di San Francesco, meglio conosciuta come Cappella Migliorati, nella quale Niccolò Gerini lasciò uno dei suoi capolavori; vedremo poi la selezione di dipinti e sculture di altissima qualità della Galleria degli Alberti, proprietà della Cariprato, che aprirà appositamente per noi su prenotazione. A seguire, completeremo il nostro percorso nella chiesa di S. Vincenzo e S. Caterina, attigua all’omonimo convento nel quale visse in clausura la Santa e mistica Caterina dè Ricci che qui ricevette le stigmante. di sabato visiteremo la splendida struttura del collegio gesuitico Cicognini, del quale fu allievo il grande D’Annunzio che proprio a Prato per la prima volta diede scandalo per le sregolatezze del suo genio; varcheremo quindi l’ingresso del convento di San Niccolò, luogo di fede, di cultura e di accoglienza che non mancherà di sorprendervi per la raffinatezza delle decorazioni.


Durata della visita
:

- il tour della mattina dura circa 3 ore

- il tour del pomeriggio dura circa 3 ore


PREZZO DELLA VISITA GUIDATA
: Per consultare le nostre tariffe, cliccate qui. Volete invece approfondire altri aspetti della città di Prato? Consultate i nostri itinerari oppure fateci una proposta a seconda dei vostri interessi.