×

Pisatour.it

Torna indietro Certosa di Pisa a Calci

Certosa di Pisa a Calci

Entrando nella Certosa di Pisa, situata nella Valgraziosa a Calci, si ha come l'impressione che il tempo si sospenda. Per secoli questi ambienti, sontuosi come una reggia, sono stati testimoni dello scorrere delle vite di centinaia di certosini. La visita guidata alla Certosa vi farà conoscere i luoghi di preghiera e di ritrovo dei Certosini e vi presenterà il modo di vivere dei padri e dei conversi che qui hanno vissuto dal Medioevo fino al 1972.

Vite scandite in modo ferreo dalla rigida regola che prevedeva silenzio e solitudine. La visita guidata ci conduce, attraverso le cappelle, la chiesa, il refettorio e una cella (appartamento privato di un Padre), alla ricostruzione della giornata tipo del padre certosino che si svolgeva tra la preghiera, i lavori manuali, la solitudine, la spiritualità e la contemplazione della bellezza del creato qui rappresentata da un paesaggio quasi immutato nei secoli e da opere d'arte degne di un palazzo reale.

Il tour guidato si conclude con la visita alla foresteria granducale e alla farmacia della Certosa.

La durata di questo itinerario è di 1 ora e 15 minuti / 1 ora e 30. La prenotazione è obbligatoria e l'ingresso, a pagamento, è consentito solo a gruppi accompagnati e a orari fissi. Se scegliete questo tour, Pisatour penserà alla prenotazione dell'ingresso alla Certosa di Calci.

Orari di apertura della Certosa: dal martedi al sabato 8,30-18,30; domenica 8,30-12,30; chiusa la domenica pomeriggio e l'intera giornata del lunedi.

Costo di ingresso: € 5.00 (intero) € 2.50 (ridotto)


- ingresso gratuito per i visitatori di età inferiore a 18 anni (purché provenienti da paesi dell’Unione Europea o da paesi con i quali l’Italia ha stipulato trattati di reciprocità) ed ogni prima domenica del mese.
- ingresso a prezzo ridotto per giovani dai 18 anni ai 25 e per docenti di scuole statali

PREZZO DELLA VISITA GUIDATA: Per consultare le nostre tariffe, cliccate qui.

SUGGERIMENTO!

Oltre alla Certosa è possibile visitare insieme alla guida la bella pieve romanica di S. Giovanni e S. Ermolao (ingresso gratuito ma vincolato ai servizi religiosi) in pieno centro del paese di Calci. Oppure potete unire la visita della Certosa alla visita guidata di Vicopisano (clicca qui per l'itinerario) o della Basilica di S. Piero a Grado (clicca qui per l'itinerario).

Un'altra possibilità è proseguire alla scoperta di Pisa e dei suoi innumerevoli aspetti che possono essere conosciuti tramite interessanti itinerari. Scegliete ta i vari tour proposti nella sezione Pisa e dintorni o suggeritene uno secondo le vostre esigenze, magari prendendo spunto dalla sezione di questo sito Toscana da visitare.