Pisa Tour - guide tursitiche

 
 
 
I NOSTRI ITINERARI
 
 

SPECIAL TOURS

Firenze
Tour regolari su Firenze

Archivio Special Tour


EVENTI


PHOTO GALLERY


RICHIESTA
INFORMAZIONI

Per richieste particolari o per informazioni, compilate il seguente modulo

Lingua richiesta
Partecipanti
Numero di partecipanti
 
Periodo
Email (*)
Richiedente (*)
Telefono o cellulare
Area richiesta informazioni (*)

copia questo codice
codice di controllo (necessaria la visualizzazione delle immagini)
in questa casella

 

Tag Cloud

Offerte in toscana, gite turistiche, Visite guidate, luoghi interessanti della toscana come pisa, lucca, livorno, Tuscany,Italy:Tourist Travel Guide to Holidays in Tuscany,...... Toscana,Italia, Discover Tuscany, Tuscany (Toscana), florence tuscany, tourism in tuscany pisa, lucca, livorno, massa carrara, firenze, arezzo, siena, prato,......


 

Visita del centro di Prato e delle sue colline

D’estate, così come d’autunno, è l’ideale abbinare ad una visita guidata del centro storico di Prato anche una scampagnata in collina, nelle immediate vicinanze della città e conoscere così due volti diversi di un’unica realtà territoriale. In questo caso si propone per la mattinata la visita della villa Medicea di Poggio a Caiano, con pausa pranzo nel vicino borgo di Carmignano e tour panoramico del centro di Prato nel pomeriggio.

La visita guidata parte dalla campagna a sud della città dove costeggiando le cascine di Tavola e varcato il corso dell’Ombrone, scopriremo i tesori di villa “Ambra",  villa medicea di nuova concezione, impostata sul classicismo dell’architetto prediletto dal Magnifico, G. da Sangallo; voluta come luogo di delizie all’interno di un più ampio progetto di ristrutturazione agricola del territorio, volto a fornire un sostegno economico alla villa stessa. Malgrado le parti architettoniche ed il giardino abbiano sofferto per lunghi periodi di incuria, la maestosità del progetto ‘400esco è giunta inalterata fino a noi, la villa è tuttora cinta da fortificazioni, dotata delle originali scuderie e della limonaia; appena varchiamo il cancello ci incanta con l’eleganza della sua facciata, con la sua posizione isolata e dominante, ed all’interno destano stupore gli affreschi celebrativi dell’immenso salone, opera di Pontormo, A. del Sarto, Allori e Franciabigio.

Personaggi di varie dinastie : Medici, Lorena e Savoia hanno abitato le sue stanze e di ciascuno la villa porta ancora ricordi e leggende. La visita guidata comprende il percorso negli appartamenti di Vittorio Emanuele II e si conclude con l’ingresso al bizzarro Museo della Natura Morta allestito nei locali del secondo piano; tra i molti dipinti spiccano i noti capolavori di Bartolomeo Bimbi attivo presso le fattorie granducali al tempo di Cosimo III.

 

A seguire è in programma un piccolo spostamento lungo la strada del vino fino al contiguo borgo di Carmignano per godere della pausa pranzo e per un affaccio alla chiesa di San Michele dove sarà possibile ammirare la famosa “Visitazione” del Pontormo.

 

Nel pomeriggio è prevista la visita del centro storico di Prato che partirà dalla piazza del Mercatale;da qui, con una breve passeggiata lungo via Garibaldi, ci porteremo sulla scenografica piazza del Duomo del quale scorgiamo da lontano il campanile, tradizionalmente decorato dall’alternanza di motivi bianchi e verdi, l’interno ci affascina per originalità e ricchezza di colori; meravigliosi i pulpiti, così come le storie affrescate in epoche diverse, ma che convivono in straordinaria armonia. Potremo accedere alla Cappella del Sacro Cingolo che custodisce segretamente una veneratissima reliquia mariana ed ammirare i capolavori affrescati da Filippo Lippi nella cappella Maggiore. La visita del centro proseguirà in Piazza del Comune dove potrete osservare la fontana del Bacchino, la facciata medievale del Palazzo Pretorio ed il ritratto del mercante Francesco Datini, grande protagonista della scena cittadina di fine ‘300; basterà poi spostarsi di pochi metri per ammirare il Santuario di Santa Maria delle Carceri, ed il contiguo Castello dell’Imperatore; la visita si concluderà quindi con un suggestivo percorso all’interno del cassero che ci porterà fino in piazza San Marco, presso il luogo di partenza del tour.

 

Durata della visita :

- il tour della mattina dura circa 2,30 hrs.

- il tour del pomeriggio dura circa 2 ore. ( tempo calcolato dalla partenza in p.zza Mercatale )

E’ possibile acquistare il tour completo di giornata intera, oppure prenotare secondo la propria preferenza e disponibilità, solo una mezza giornata ( mattina o pomeriggio )

 

Per il prezzo dei biglietti di ingresso ai monumenti, clicca qui.

 

SUGGERIMENTI

 

Gli spostamenti previsti rendono il tour preferibile per gruppi che viaggiano con bus proprio o per privati automuniti; la zona è tuttavia servita anche dal servizio pubblico ( autolinee cap ) - il meeting point del pomeriggio è in posizione centrale tra le due stazioni di città, ben fornito dalle linee di autobus urbani ed extraurbani e dotato di un ampio parcheggio-auto.

Per chi volesse approfondire ulteriormente la conoscenza del territorio, si consigliano il tour archeologico ed il tour sulla tradizione tessile pratese.

 

PREZZO DELLA VISITA GUIDATA : Per consultare le nostre tariffe, ciccate qui


Modulo di Prenotazione / Informazione
Cod. 65   ( Visita del centro di Prato e delle sue colline)

Nome / Denominazione

 
Data della visita  
Durata della visita  

Ora di Arrivo  
Numero Partecipanti  
Interessi Particolari  
Email  
Telefono o Cellulare  
Metodo di pagamento  

Note  

   

copia questo codice
codice di controllo (necessaria la visualizzazione delle immagini)
in questa casella

   
 


CONSORZIO PISATOUR

via Pietrasantina, 61 - 56122 - PISA
tel/fax +39 050 550 591 - cell. +39 328 144 68 55
info@pisatour.it
C.F. & P. I.V.A. 02134250501


I contenuti presenti sul sito pisatour.it dei quali e' autore il proprietario del sito non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perche'
appartenenti all'autore stesso.
E' vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E' vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall'autore.