Pisa Tour - guide tursitiche

 
 
 
I NOSTRI ITINERARI
 
 

SPECIAL TOURS

Firenze
Tour regolari su Firenze

Archivio Special Tour


EVENTI


PHOTO GALLERY


RICHIESTA
INFORMAZIONI

Per richieste particolari o per informazioni, compilate il seguente modulo

Lingua richiesta
Partecipanti
Numero di partecipanti
 
Periodo
Email (*)
Richiedente (*)
Telefono o cellulare
Area richiesta informazioni (*)

copia questo codice
codice di controllo (necessaria la visualizzazione delle immagini)
in questa casella

 

Tag Cloud

Offerte in toscana, gite turistiche, Visite guidate, luoghi interessanti della toscana come pisa, lucca, livorno, Guida turistica Pisa, guida turistica Lucca, guida turistica Firenze, visita guida Volterra come escursionistiche Elba, accompagnatori turistici Toscana, guide turistiche, massa carrara, firenze, arezzo, siena, prato,......


 

Firenze e la pittura del Rinascimento

 
Questo itinerario vi accompagnerà attraverso la città avendo come punti di riferimento privilegiati i grandi cicli di affreschi che segnano la straordinaria esperienza del Rinascimento a Firenze nel corso del ‘400 e dei primissimi anni del ‘500, fino all’avvento del Manierismo.
Non si tratta infatti soltanto di un affascinante percorso fra i grandi maestri della pittura fiorentina, ma di uno sguardo complessivo sulla cultura e la società del Rinascimento.

L’itinerario andrà concordato in precedenza in base al tempo a disposizione e ai giorni di chiusura delle cappelle, chiese e musei in cui si articola.

Il punto di partenza sarà la cappella Brancacci nella chiesa del Carmine, affrescata da Masaccio e Masolino negli anni ’20 del ‘400, vero e proprio atto d’inizio del Rinascimento in pittura.

Le  possibili tappe successive ci porteranno nella cappella Sassetti della chiesa di S. Trinita, dove Ghirlandaio, alcuni decenni dopo, affrescò la vita di S. Francesco;

in S. Maria Novella, dove, accanto a meraviglie del periodo precedente, come la Croce di Giotto e gli affreschi dell’Orcagna, potremo ammirare ancora affreschi di Masaccio, del Ghirlandaio, di Filippino Lippi;

a palazzo Medici-Riccardi, dove la decorazione della cappella fu affidata a Benozzo Gozzoli, che vi realizzò un vero e proprio manifesto figurativo della Firenze di Lorenzo il Magnifico: la cavalcata dei Magi;
in piazza S. Marco, nel convento dei domenicani affrescato dal monaco Beato Angelico e nell’adiacente Cenacolo di S. Apollonia, affrescato da Andrea del Castagno;

e ancora, in piazza SS Annunziata, nel Chiostrino dei Voti dell’omonima chiesa, affrescato agli inizi del ‘500 da vari artisti, fra cui Andrea del sarto e i suoi allievi migliori, Pontormo e Rosso Fiorentino. che daranno presto vita alla nuova corrente manierista.


Modulo di Prenotazione / Informazione
Cod. 59   ( Firenze e la pittura del Rinascimento)

Nome / Denominazione

 
Data della visita  
Durata della visita  

Ora di Arrivo  
Numero Partecipanti  
Interessi Particolari  
Email  
Telefono o Cellulare  
Metodo di pagamento  

Note  

   

copia questo codice
codice di controllo (necessaria la visualizzazione delle immagini)
in questa casella

   
 


CONSORZIO PISATOUR

via Pietrasantina, 61 - 56122 - PISA
tel/fax +39 050 550 591 - cell. +39 328 144 68 55
info@pisatour.it
C.F. & P. I.V.A. 02134250501


I contenuti presenti sul sito pisatour.it dei quali e' autore il proprietario del sito non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perche'
appartenenti all'autore stesso.
E' vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E' vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall'autore.