Pisa Tour - guide tursitiche

 
 
 
BLOG
 
 

postato il: 11/08/2014 - FORSE NON TUTTI SANNO CHE.....
Titolo_it
IL GINKGO BILOBA DI PISA
Forse tutti non sanno neppure che l'Orto Botanico di Pisa è il più antico orto botanico universitario del mondo, ma in questa piccola meraviglia pisana è presente una pianta particolare: il Ginkgo Biloba ed è uno dei più antichi d'Europa!

Il Ginkgo Biloba è il più antico degli alberi sulla terra, la sua comparsa risale addirittura all’era dei dinosauri per cui ha la meritata fama di essere praticamente indistruttibile! Quando la bomba atomica trasformò la città di Hiroshima in un deserto annerito, un vecchio ginkgo cadde fulminato vicino al centro dell’esplosione. L’albero rimase calcinato come il tempio buddista che proteggeva. Tre anni dopo, qualcuno scoprì che una lucina verde spuntava nel carbone. Il ginkgo aveva buttato fuori un germoglio. L’albero rinacque, aprì le braccia, fiorì. Quel superstite della strage è ancora là.

Il Ginkgo Biloba è una pianta dalle grandi proprietà:aiuta sangue, cervello e anche l'attività sessuale, previene l’invecchiamento fisico e soprattutto cerebrale. Le sue proprietà si conosco in cina per lo meno dal 2800 a.C.

La capacità del Ginkgo Biloba di proteggere il cervello sembra “scritta” nella forma e nel nome della pianta stessa: è infatti chiamata “biloba”proprio per la forma bilobata delle sue foglie, ossia ripartite in due lobi, proprio come il cervello. Perfino nervature delle foglie ricordano molto la forma e la disposizione delle fibre nervose del cervelletto.

Il primo esemplare europeo venne piantato da Kaempfer nel giardino botanico di Utrecht in Olanda verso il 1730, mentre il giardino botanico di Kew in Gran Bretagna, ebbe il suo primo Ginkgo nel 1762. 

In Italia, è stato introdotto per la prima volta nell’Orto Botanico di Pisa nel 1787






CONSORZIO PISATOUR

via Pietrasantina, 61 - 56122 - PISA
tel/fax +39 050 550 591 - cell. +39 328 144 68 55
info@pisatour.it
C.F. & P. I.V.A. 02134250501


I contenuti presenti sul sito pisatour.it dei quali e' autore il proprietario del sito non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perche'
appartenenti all'autore stesso.
E' vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E' vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall'autore.