Pisa Tour - guide tursitiche

 
 
 
BLOG
 
 

postato il: 23/03/2014 - TORNA LA PRIMA PARTE DEL TRIONFO DELLA MORTE!
Titolo_it
Dopo due anni di restauro, sta tornando sulla parete originaria del Camposanto di Pisa il ciclo del Trionfo della Morte di Buonamico di Buffalmacco. Il primo pezzo a fare ritorno è La Tebaide, attualmente in restauro l'Inferno e ancora da restaurare il Giudizio Universale e il Trionfo della Morte che dà nome all'intero ciclo. Gli ultimi due grande affreschi sono ancora su una superficie di eternit (secondo i principi di restauro del dopoguerra...)

Gli affreschi furono strappati dopo l’incendio provocato da un pezzo di artiglieria il 27 luglio del 1944 e, dopo un lungo e meticoloso restauro, sono quindi già in parte fruibili in tutto il oro splendore al pubblico.

Erano presenti al momento della ricollocazione il presidente dell’Opera della Primaziale Pisana, Pierfrancesco Pacini, e il rappresentante della direzione lavori e del comitato scientifico,  professor Antonio Paolucci. 

Un evento molto importante che l’Opera della Primaziale Pisana saluta tra gli appuntamenti che celebrano i 950 anni dalla posa della prima pietra della Cattedrale.

Sono state utilizzate tecniche di restauro all'avanguardia e innovative. Tra queste, il lavoro del batteri mangiatori. Un sistema  messo a punto dal microbiologo Giancarlo Ranalli dell’Università del Molise. Questi batteri sono stati fondamentali per eliminare la caseina, usata nel dopoguerra per il fissaggio degli affreschi strappati, che provocava rigonfiamenti, crepe e perdite di strato pittorico sugli affreschi.

Inoltre, per preservare gli affreschi in parete dai danni provocati dagli sbalzi termici e dall’umidità, è stato messo a punto un sistema  rivoluzionario. Sono stati posti infatti tra l’affresco e la parete dei teli attraversati da minicavi elettrici che, in caso di necessità si scaldano, evitando così il formarsi della condensa sull’affresco.

La ricollocazione di questi splendidi affreschi della prima metà del XIV rappresenta un motivo in più per visitare il Camposanto di Pisa, uno dei monumenti più belli della città e del patrimonio artistico italiano.






CONSORZIO PISATOUR

via Pietrasantina, 61 - 56122 - PISA
tel/fax +39 050 550 591 - cell. +39 328 144 68 55
info@pisatour.it
C.F. & P. I.V.A. 02134250501


I contenuti presenti sul sito pisatour.it dei quali e' autore il proprietario del sito non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perche'
appartenenti all'autore stesso.
E' vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E' vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall'autore.